Restek
Resource Hub / Technical Literature Library / Analisi diretta rapida e affidabile dei pesticidi polari negli spinaci

Analisi diretta rapida e affidabile dei pesticidi polari negli spinaci

Applicazione descritta: Pesticidi polari negli spinaci sulle colonne Raptor Polar X in LC-MS/MS

articleBanner
  • Non comporta processi di derivatizzazione o accoppiamenti ionici che richiedono tempo, né lunghe attese per l’equilibratura della colonna.
  • La fase stazionaria rappresenta una soluzione unica e offre una buona ritenzione e un’eluizione efficiente, ottenendo una buona forma del picco.
  • La robusta prestazione della colonna garantisce cromatografie stabili e risultati affidabili.
 

L’analisi diretta dei pesticidi polari, come il glifosato, il suo principale metabolita (l’AMPA) e il glufosinato, risulta difficoltosa perché queste sostanze non sono trattenute in maniera ottimale sulle colonne a fase inversa e la chelazione con le superfici metalliche nel sistema LC-MS/MS può ridurre significativamente la risposta. Per migliorare le prestazioni in genere si utilizzano la derivatizzazione e i reagenti di coppia ionica, che tuttavia richiedono più tempo per la preparazione del campione e possono produrre spiacevoli effetti collaterali (precipitati, lunghi tempi di equilibratura, contaminazione del sistema, ecc.).

L’uso di una colonna Raptor Polar X rappresenta una soluzione ottimale perché l’innovativa fase stazionaria offre un’interazione più forte con i composti polari anionici. Presenta modalità di ritenzione ibride (HILIC e a scambio ionico) e offre una forte ritenzione pur consentendo una veloce eluizione degli analiti in picchi di forma simmetrica attraverso semplici modifiche della fase mobile. In questa analisi dei pesticidi polari negli spinaci si riscontra un’eccellente prestazione cromatografica per tutti e tre i composti con un tempo di analisi complessivo di appena otto minuti. Inoltre la forma dei picchi e i tempi di ritenzione rimangono stabili dopo centinaia di iniezioni di matrice, una semplice sostituzione della precolonna ripristina la piena rispondenza prestazionale. Questo flusso di lavoro veloce, semplice ed efficace rappresenta una buona alternativa per i laboratori alimentari interessati all’analisi diretta dei pesticidi polari senza dover ricorrere a procedure lunghe e complesse.

 
FSFA3215-IT