Benvenuti nel nuovo sito Restek.com! Fate un tour e sentiti liberi di inviarci un vostro riscontro

Il tuo browser web non sarà più supportato da Restek.com a partire dal 30 giugno 2021.
Per evitare qualsiasi interruzione di accesso o alle nostre funzionalità, installa subito un browser web di generazione. Per saperne di più.

Condizioni generali di vendita di Restek S.R.L.

Ultimo aggiornamento: Novembre 2020

Vi preghiamo di leggere attentamente in tutte le sue parti

Articolo 1 - Ambito di applicazione delle Condizioni generali di vendita
1.1 Il presente documento descrive le condizioni generali di vendita (di seguito, anche, “Condizioni”) da applicarsi esclusivamente per le vendite concluse tra Restek S.r.l. (di seguito, anche, “Restek”) con sede legale in 20063 Cernusco sul Naviglio MI, Via Guido Miglioli, 2/A, C.F. e P. I. 03226210155 e soggetti che rivestano la qualifica di operatori professionali (di seguito, anche, il “Cliente” o i “Clienti”).

Articolo 2 - La conclusione del Contratto
2.1 Il Cliente che intende acquistare i prodotti venduti da Restek come elencati nei rispettivi cataloghi presenti sul sito www.restek.com/it ovvero sui diversi siti di volta in volta richiamati (di seguito i “Prodotti”) deve inviare una richiesta di offerta via ovvero tramite il modulo "Richiesta di offerta" al ricevimento del quale Restek potrà inviare un’offerta entro un termine ragionevole a seconda del tipo di Prodotto ordinato. Per i Prodotti a catalogo o presenti sul listino di Restek, l’offerta viene di norma inviata entro 10 (dieci) giorni. A seguito di tale offerta, il Cliente potrà inviare un ordine per .
2.2 Il Cliente non potrà effettuare ordini per Prodotti di valore inferiore a 150,00 (centocinquanta/00) euro, spese di spedizione escluse.
2.3 Restek si riserva il diritto di confermare o meno l’ordine per iscritto entro un termine ragionevole e comunque non superiore a 10 (dieci) giorni. Per ragioni di organizzazione e/o logistica interna ovvero per ragioni legati alla tipologia del prodotto, Restek si riserva di non inviare la conferma d’ordine, ma di dare esecuzione al contratto mediante la spedizione del Prodotto al Cliente. In tale ultimo caso, Restek darà pronto avviso della spedizione al Cliente.
2.4 Il contratto stipulato tra Restek e il Cliente (il “Contratto”) deve intendersi concluso esclusivamente con l’accettazione dell’ordine da parte di Restek mediante l’invio di conferma d’ordine ovvero mediante l’esecuzione al Contratto a seguito della ricezione di un ordine dal Cliente. Restano in ogni caso ferme le previsioni dell’art. 6 (Export Compliance).
2.5 Effettuando un ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le condizioni ed i termini forniti da Restek con l’offerta e/o la conferma d’ordine e di accettarli integralmente unitamente a quelli riportati nelle presenti Condizioni.
2.6 Tutti gli acquisti sono regolati dalle presenti Condizioni nonché dalle condizioni contenute nell’offerta e/o nella conferma d’ordine. In caso di contrasto tra quanto disposto nelle presenti Condizioni, l’offerta e la conferma d’ordine, prevarranno, rispettivamente, le previsioni indicate nella conferma d’ordine, ove presente, e – in subordine – nell’offerta.
 

Articolo 3 - La cancellazione degli ordini
3.1 Il Cliente potrà cancellare l’ordine entro e non oltre un giorno (ventiquattro ore) dalla data di invio dello stesso a Restek, sempre che Restek non abbia già confermato l’ordine e/o provveduto alla spedizione dei Prodotti e/o attivato le operazioni di approvvigionamento presso i propri fornitori nel caso in cui il Prodotto non fosse disponibile presso i magazzini di Restek. Per la disciplina del diritto di recesso si veda l’articolo 9.

Articolo 4 - Modalità di pagamento
4.1 Le modalità di pagamento degli ordini saranno indicate nella relativa offerta.
4.2 In mancanza, il pagamento dovrà intendersi anticipato e dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario. La spedizione dei Prodotti avverrà solo dopo la ricezione del pagamento.
4.3 A seguito del pagamento verrà emessa regolare fattura sulla base dei dati forniti dal Cliente nell’ordine.

Articolo 5 - Modalità di consegna e spese
5.1 Restek accetta ordini con consegna in Italia e all’estero. È tuttavia esclusa la vendita dei Prodotti e la consegna nei seguenti paesi: Cuba, Iran, Corea del Nord e Siria.
5.2 La consegna dei Prodotti verrà effettuata all’indirizzo indicato nell’ordine che non potrà essere modificato a seguito della conferma d’ordine.
5.3 Salvo che sia diversamente pattuito tra le parti ed espressamente indicato nell’offerta o nella conferma d’ordine, le spese di consegna si intendono a carico del Cliente.
5.4 Se non diversamente comunicato o concordato con il Cliente in fase di offerta o di conferma d’ordine, i Prodotti vengono consegnati nel minor tempo possibile: la spedizione avviene entro 90 (novanta) giorni lavorativi dalla data di ricezione dell’ordine da parte di Restek o dalla data di ricezione del pagamento nel caso di ordini soggetti alla formula del pagamento anticipato.
5.5 Restek non risponde di alcun danno, né diretto né indiretto, conseguente a ritardi di spedizione e/o consegna. In caso di ritardo nella consegna o di mancata consegna si prega di scrivere una .
5.6 Le condizioni di fornitura, la distribuzione dei rischi e dei costi legati alla consegna dei Prodotti (le cd. clausole INCOTERMS) e le spese di trasporto e gestione dell’ordine vengono indicate in offerta e nella conferma d’ordine.
5.7 Restek si riserva il diritto di effettuare consegne parziali.
5.8 Al momento della consegna dei Prodotti, il Cliente dovrà controllare la corrispondenza del numero dei colli e l’integrità dell’imballaggio, contestando eventuali danni all’imballaggio e/o ai Prodotti e/o la mancata corrispondenza del numero dei colli al corriere o a Restek nel caso in cui il Cliente ritiri i Prodotti presso il magazzino di Restek. In alternativa, il Cliente può dichiarare per iscritto che i Prodotti vengono accettati “con riserva di controllo” o segnalare che essi sono “danneggiati”. Una volta firmato il documento del corriere senza apporre riserva, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori dell’imballo consegnato.
5.9 Il Cliente si impegna, altresì, a comunicare a Restek per iscritto ogni criticità riscontrata in ordine all’integrità, alla corrispondenza e/o alla completezza dei Prodotti consegnati come meglio previsto all’art. 10 (Garanzia).
5.10 Qualora la consegna non abbia esito positivo per causa non attribuibile a Restek, quest’ultima si riserva di addebitare al Cliente i costi di giacenza dei Prodotti così come il costo dei Prodotti che non siano più riutilizzabili o che siano deperiti.
 

Articolo 6 - Export Compliance
6.1 I Prodotti vengono controllati dal governo degli Stati Uniti e/o di paesi esteri e vengono autorizzati per l’esportazione solo nel paese di destinazione finale e per l’uso da parte del Cliente destinatario finale o dell’utente finale/degli utenti finali di volta in volta identificati.
6.2 I Prodotti non potranno essere rivenduti, trasferiti, o in altro modo utilizzati in qualsiasi altro paese o da qualsiasi persona diversa dal destinatario finale autorizzato o dall’utente finale / dagli utenti finali, in forma originale o dopo essere stati inclusi in altri articoli, senza prima aver ottenuto l’approvazione di Restek o come diversamente autorizzato dalle leggi e dalle normative statunitensi ed estere.
6.3 Su richiesta di Restek, il Cliente che sia anche rivenditore e/o distributore dovrà sottoscrivere: i) la Certificazione di conformità all’esportazione (c.d. “Export Compliance Certification”) con validità annuale; ii) il modello BIS-711 (nel caso in cui il l’utilizzatore finale del Prodotto abbia sede fuori dall’Europa); impegnandosi al rispetto delle condizioni ivi previste. In mancanza, Restek non potrà garantire la consegna dei Prodotti.

Articolo 7 - Divieto di cessione
7.1 Il Cliente non avrà la facoltà di cedere il Contratto ovvero i propri diritti relativi al Contratto, senza il preventivo consenso scritto di Restek.

Articolo 8 - Obbligazioni a carico del Cliente
8.1 Il Cliente sarà tenuto ad adeguarsi a tutte le istruzioni tecniche che Restek dovesse comunicare di volta in volta e a dare a Restek tutte le informazioni e l’assistenza che Restek dovesse ragionevolmente richiedere.

Articolo 9 - Diritto di recesso e politica di restituzione dei Prodotti
9.1 Il Cliente deve: i) controllare le specifiche del Prodotto nella richiesta di offerta prima dell’invio della stessa; ii) ricontrollare le specifiche indicate in offerta prima di inoltrare l’ordine. Per qualsiasi domanda, il Cliente potrà inviare una .
9.2 Salvo quanto previsto all’art. 9.9 e 9.10, il Cliente potrà recedere in tutto o in parte dal Contratto mediante comunicazione scritta da inviare a Restek entro e non oltre 5 (cinque) giorni dalla data di ricezione dei Prodotti. In concomitanza alla richiesta di recesso, il Cliente dovrà richiedere anche gli eventuali Prodotti sostitutivi, la richiesta di riaccredito della somma pagata in relazione ai Prodotti per cui ha esercitato il diritto di recesso ovvero l’emissione di una nota a loro credito.
9.3 I Prodotti da restituirsi – così come le confezioni dei Prodotti – non devono essere stati utilizzati e devono essere integri al fine di poter essere reinseriti nelle scorte.
9.4 I Prodotti che non richiedono particolari modalità di conservazione devono essere resi entro e non oltre dieci (10) giorni dalla ricezione dei Prodotti.
9.5 Ove accettato da Restek, il riaccredito verrà materialmente effettuato entro la fine del mese successivo rispetto alla richiesta da parte del Cliente, fatto salvo il diritto di Restek di compensare eventuali somme da riaccreditare per effetto del reso con crediti derivanti dall’ordine di Prodotti sostitutivi o di nuovi Prodotti.
9.6 La restituzione dei Prodotti a seguito dell’esercizio del diritto di recesso determina in capo al Cliente costi di fatturazione speciali e costi aggiuntivi: Restek applicherà una franchigia minima pari al 15% (quindici per cento) del valore del Prodotto reso per ragioni di gestione pratica e ristoccaggio, salvo eventuali maggiori costi.
9.7 È onere del Cliente organizzare il ritiro dei Prodotti da rendere e pagarne le relative spese. È necessario che il Cliente adotti tutte le cautele e attenzioni idonee ad evitare danni in fase di trasporto, imballando correttamente tutti i Prodotti. In caso di danneggiamento del Prodotto restituito durante il trasporto, Restek provvederà a darne immediata comunicazione al Cliente. Il Prodotto sarà messo a disposizione del Cliente e la richiesta di recesso verrà annullata. Restek non risponde in nessun modo per il caso di danneggiamenti, furto o smarrimento di Prodotti spediti dal Cliente per la restituzione.
9.8 Le colonne e i Prodotti di consumo resi, sono solitamente valutati entro sette (7) giorni lavorativi dalla ricezione.
9.9 Restek può rifiutare l’accettazione di resi effettuati in ritardo ovvero di resi effettuati dal Cliente per un suo errore in fase di ordine. Ogni reso deve essere valutato ed autorizzato da Restek, in mancanza il reso non potrà essere accettato.
9.10 Al Cliente è in ogni caso preclusa la possibilità di recedere dal Contratto nel caso lo stesso abbia ad oggetto i seguenti Prodotti:
 
  • i Prodotti c.d. custom (ossia gli articoli fuori catalogo, non a magazzino e che soddisfano le specifiche richieste del Cliente) e, più in generale, i Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • gli Standard di riferimento;
  • i Kit per microbiologia rapida;
  • i Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • i Prodotti danneggiati per cause non imputabili a Restek e/o non correttamente conservati;
  • i Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna o in caso di prodotti che risultino, dopo la consegna, inscindibilmente mescolati con altri beni.

 

Articolo 10 - Garanzia
10.1 Restek garantisce che i propri Prodotti, salvo in caso di specifiche eccezioni, saranno privi di difetti di manodopera e materiali per novanta (90) giorni dalla data di spedizione, salvo che il certificato di garanzia allegato al Prodotto ovvero norme inderogabili di legge prevedano un termine di garanzia superiore. Per i Prodotti consumabili, la garanzia non potrà in ogni caso superare la data di scadenza riportata sul Prodotto. La garanzia prevista dal presente articolo è limitata al Cliente che sia l’acquirente originale del Prodotto e non è trasferibile.
10.2 Restek onorerà la garanzia originale applicabile ai componenti elettronici; tuttavia, se il Prodotto non è coperto da garanzia, il Cliente sarà responsabile di tutti i costi di riparazione.
10.3 In caso di difetti riscontrati sui Prodotti, il Cliente dovrà inviare una comunicazione per iscritto a Restek (la “Denuncia”) descrivendo il difetto anche con rappresentazioni fotografiche.
10.4 La Denuncia dovrà essere inviata a pena di decadenza entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti per quanto riguarda i vizi apparenti (a titolo esemplificativo e non esaustivo: stato dell’imballo, quantità, numero o caratteristiche esteriori dei Prodotti, ecc.) oppure entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla scoperta del difetto qualora si tratti di vizi occulti non individuabili mediante un diligente controllo al momento del ricevimento dei Prodotti. La Denuncia dovrà contenere: l’indicazione del Prodotto difettoso, il codice del Prodotto, la data di consegna e la natura del difetto e dovrà essere corredato di copia del documento di traporto. Trascorsi i termini predetti, la Denuncia non potrà essere presa in carico da Restek.
10.5 Durante il periodo di garanzia, Restek, a propria discrezione, riparerà o sostituirà un Prodotto difettoso o rimborserà il Cliente per un valore massimo pari al prezzo d’acquisto del Prodotto stesso.
10.6 La presente garanzia non si estende ad alcun prodotto danneggiato a causa di incidente, errata conservazione, uso improprio, abuso, riparazione o modifica effettuati da chiunque.
10.7 Nel caso in cui il Prodotto non sia privo di difetti come garantito sopra, l’unico rimedio del Cliente sarà quello riportato in precedenza. Salvo quanto espressamente sopra indicato, non si forniscono altre garanzie espresse o implicite, tra cui qualsiasi garanzia implicita di commerciabilità e idoneità a uno scopo particolare e Restek declina espressamente qualunque garanzia non indicata in Contratto o nelle presenti Condizioni.
10.8. Salvo il caso di dolo o colpa grave, Restek non sarà responsabile verso il Cliente o terzi di qualunque danno, inclusi danni incidentali o consequenziali, spese, perdita di profitto, perdita di guadagni o altri danni scaturenti dall’uso o dall’incapacità di utilizzare il Prodotto. In nessun caso Restek potrà essere ritenuta responsabile per danni causati da uso non conforme del Prodotto ovvero per errata o carente manutenzione, errato posizionamento, errata conservazione, manomissione o atti di negligenza imputabili al Cliente. In nessun caso Restek garantisce che i Prodotti forniti siano adatti alle specifiche esigenze dell’attività del Cliente.
10.9 In ogni caso Restek non potrà essere tenuta al risarcimento del danno in misura superiore al corrispettivo ricevuto per la singola fornitura effettuata.
10.11 La presente garanzia non sarà applicabile nella misura in cui qualsiasi disposizione della stessa sia proibita da norme inderogabili.

Articolo 11 - Subcontraenti
11.1 Restek potrà far ricorso a subcontraenti per l’esecuzione di qualsiasi obbligazione prevista dal Contratto o dalle presenti Condizioni, rimanendo inteso che il ricorso a tali subcontraenti non potrà limitare le obbligazioni di Restek nei confronti del Cliente.

Articolo 12 - Proprietà Intellettuale
12.1 Restek si riserva tutti i diritti di proprietà intellettuale sui Prodotti e tutta la documentazione creata o fornita in relazione a qualsiasi Prodotto (ad es. documenti di consulenza o formazione) nonché su qualsiasi altro sviluppo o scoperta che Restek potrà effettuare durante l’esecuzione del Contratto. Il diritto del Cliente di utilizzare i Prodotti (inclusi i Prodotti sviluppati o personalizzati per il Cliente) deve essere non esclusivo e nel rispetto del Contratto e delle presenti Condizioni.

Articolo 13 - Brevetti e Trademarks
I brevetti e trademarks di cui al presente link www.restek.com/it/pagine/brevetti-e-trademarks/ sono di proprietà di Restek Corporation, società di diritto statunitense con sede in 110 Benner Circle, Bellefonte, PA 16823. Gli altri trademarks che compaiono nella letteratura Restek® (a titolo esemplificativo, le brochure dei Prodotti e le note applicative) o sul relativo sito web sono proprietà dei rispettivi titolari. I marchi registrati di Restek® sono registrati negli Stati Uniti e possono essere registrati anche in altri Paesi.

Articolo 14 - Riservatezza
14.1 Restek ed il Cliente convengono di mantenere riservata qualsiasi informazione tecnica o commerciale ricevuta dalla rispettiva controparte e di astenersi dall’utilizzare qualsiasi informazione riservata tranne che per quanto strettamente richiesto per l’esecuzione del Contratto per tutto il tempo in cui l’informazione è e rimane ragionevolmente riservata. Solo le informazioni che il ricevente può dimostrare essere già state pubblicate o già note al momento della divulgazione, o che sono state rese pubbliche successivamente senza colpa del ricevente, saranno escluse dalla presente clausola di riservatezza.
14.2 Il ricevente dovrà informare il titolare di qualsiasi informazione riservata nel caso in cui venga a conoscenza che una informazione riservata sia diventata di pubblico dominio o nel caso in cui si ritenga giuridicamente obbligato a fornire informazioni riservate a terzi, compresa l’autorità giudiziaria o pubbliche autorità. Le informazioni riservate non possono essere divulgate a terzi fatta eccezione per la divulgazione a funzionari, dipendenti o collaboratori del ricevente o delle sue società affiliate se e nella misura in cui i predetti soggetti siano vincolati da obblighi di segretezza e necessitino di conoscere le informazioni per l’esecuzione del Contratto.
14.3 L’obbligo di riservatezza rimarrà in vigore anche dopo l’esecuzione o lo scioglimento del Contratto per tutto il tempo in cui le informazioni sono e rimangono ragionevolmente riservate.

Articolo 15 - Comunicazioni
15.1 Qualsiasi comunicazione che dovesse essere data in base al Contratto sarà valida ed efficace solo se fatta per iscritto.

Articolo 16 - Autonomia delle clausole. Varie.
16.1 Nel caso in cui una o più disposizioni del Contratto o delle presenti Condizioni dovesse essere o diventare nulla o inapplicabile, rimarrà impregiudicata la validità e l’applicazione delle altre disposizioni degli stessi.
16.2 Eventuali condizioni generali di acquisto del Cliente che non siano state confermate per iscritto da Restek non hanno valore vincolante tra Restek ed il Cliente, anche se non sono state espressamente rifiutate.
16.3 I termini indicati nelle presenti Condizioni agli articoli 2, 5.4 e 9.8 sono da intendersi come indicativi e non essenziali e pertanto non vincolanti per Restek.

Articolo 17 - Privacy
17.1 Restek, in persona del legale rappresentante pro-tempore, è titolare del trattamento dei dati come da apposita Privacy Policy.

Articolo 18 - Legge applicabile e Controversie
18.1 Il Contratto e le presenti Condizioni saranno soggetti alla legge italiana.
18.2 Ogni controversia derivante da o connessa al Contratto concluso tra le parti sarà risolta, se possibile, mediante amichevole negoziazione delle parti. A tale proposito il Cliente dovrà inviare una comunicazione per iscritto a Restek descrivendo compiutamente i fatti e formulando le relative domande.
18.3 Qualora la controversia non venga risolta tramite amichevole negoziazione delle parti, per ogni controversia in relazione al Contratto ovvero connessa o dipendente dal Contratto sarà esclusivamente competente il foro di Milano.

GNSS2367-IT